“Etica e Professionalità” secondo Massimo Cacciari: tutti dobbiamo essere intellettuali, perché tutti dobbiamo “intelligere”

Illuminanti le parole del Prof. sul ruolo del pensatore nell’attualità: “non è chi sa tutto di tutto, ma chi si mette in cammino per capire, per sapere: è necessario per la società, ma se studia e non pensa è inutile. Inoltre, non esiste al mondo intellettuale negli ultimi secoli che non si sia messo a confronto con un classico, sia egli Dante o Leopardi. Non infiniti classici, né basta almeno uno, ma vissuto fino in fondo”. In qualche modo tutti dobbiamo essere intellettuali, perché tutti dobbiamo “intelligere”

“Etica e Professionalità” secondo Massimo Cacciari | Rotaract Club Monza PHF.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...