Epitteto: Delle cose che esistono alcune sono in nostro potere, altre no …

Delle cose che esistono alcune sono in nostro potere, altre no.

In nostro potere sono l’opinione, il desiderio, l’avversione e, in una parola, tutte le nostre azioni.

Non sono invece in nostro potere il corpo, il patrimonio, la reputazione, le cariche pubbliche e, in una parola, tutte le azioni che non sono nostre.

Epitteto

5 pensieri riguardo “Epitteto: Delle cose che esistono alcune sono in nostro potere, altre no …

      1. già, ma … non dipendono da esse ? Escludendo magari il patrimonio (che però abbiamo facoltà di prosciugare o di coltivare), la reputazione non è qualcosa che siamo padroni di forgiare attraverso i nostri atteggiamenti ? La mia non è una critica a Epitteto, sono solo molto curiosa !

        Mi piace

    1. secondo me qui epitteto vuole distinguere DUE TIPI DI AZIONE: quelle direttamente attivabili da ciascuno di noi anche in base alla nostra soggettiva responsabilità e quelle che dipendono da fattori (esempio il patrimonio) o da persone FUORI DI NOI (come la reputazione che oggi dipende , ad esempio dalla televisioni e dalla capacità dei mass media di COSTRUIRE le persone

      Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...