Strand Mark

La mano sporca – Mark Strand — DA Poesia in rete

Foto di Timothy Greenfield   La mia mano è sporca. Devo amputarla. Lavarla non ha senso. L’acqua è putrida. Il sapone è pessimo. Non fa schiuma. La mano è sporca. Da anni è sporca. La tenevo di solito lontano dagli occhi, nelle tasche dei calzoni. Nessuno sospettava nulla. La gente mi si avvicinava, voleva darmi […]

La mano sporca – Mark Strand — Poesia in rete

Categorie:Strand Mark

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.