Ma l’anima cos’è? , Centro Culturale Candiani 27 maggio 2011, da Scuola di filosofia per adulti

Ma l’anima cos’è?

                                     Centro Culturale Candiani

                                      27 maggio 2011 ore 15,30

Che la filosofia si prefiguri come una terapia dell’anima è stato acquisito ormai in questi due anni di scuola di filosofia al Candiani. Epperò, riflettendo sull’anima, la filosofia non può affermare con certezza di conoscere la cosa di cui va discorrendo e alla quale affida il compito di rendere più sereno il cammino della vita. Che cos’è l’anima? E se essa è qualcosa, qual è la sua natura: corporale o spirituale? Sopravvive al corpo o muore con esso? E ancora: se l’anima è funzione vitale del corpo con il quale è unita, come si dà questa unione? Il possesso dell’anima è prerogativa solo degli uomini o anche degli altri animali?

Ecco una serie di domande alle quali la filosofia ha cercato nel corso della sua lunga storia di dare risposte, più o meno plausibili e più o meno contraddittorie. Se per la teologia l’esistenza dell’anima e la sua natura spirituale sono indiscutibili, basta affrontare la questione da altri punti di vista perché insorgano perplessità, dubbi e difficoltà teoretiche non da poco. Attualmente nella ricerca filosofica il termine “anima”, che rinvia a una dimensione religiosa e appare arcaico, è stato sostituito con quello di “mente”: ma il problema, a partire dalla distinzione cartesiana tra “sostanza pensante” e “sostanza estesa”, è ancora quello del rapporto mente-corpo. Le neuroscienze indagano sui meccanismi di funzionamento del cervello e forse una cosa come una “mente” la incontrano. Le esperienze cognitive degli animali non possono certo escludere, come pretendeva Cartesio, che essi non possiedano qualcosa che assomiglia a una mente.

Questi sono alcuni dei temi che verranno affrontati nel convegno, che si prefigura, per la qualità dei relatori e per la varietà degli argomenti, molto ricco e intenso.

Maria Giacometti

    Di seguito la registrazione delle relazioni in formato mp3 (per scaricare il files cliccare con il tasto destro sul titolo)         

 Presentazione                                                                    Maria Giacometti, Liceo Foscarini Venezia

Viaggi dell’Anima in alcune mitografie gnostiche               Giuseppe Goisis, Università Ca’ Foscari Venezia

Dixi et salvavi animam meam                                             Augusto Illuminati, Università di Urbino

Il corpo dell’anima. ovvero: come non essere 
materialisti senza diventare spiritualisti  
                        
Luigi Perissinotto, Università Ca’ Foscari Venezia

Discussione prima parte                                                     Maria Giacometti

Cosa ci dicono sulla mente le neuroscienze?                     Carlo Umiltà, Università di Padova

Mente e coscienza negli animali: il confine superabile       Gabriele Bono, Università di Padova

Individui e anime nell’epoca para-antropica                        Luigi Vero Tarca, Università Ca’ Foscari Venezia

Discussione seconda parte                                                 Davide Spanio, Università Ca’ Foscari Venezia

 

 torna alla homepage 

da Scuola di filosofia per adulti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...