gli essenziali brani di MUSICA CLASSICA: il ‘700

Antonio Vivaldi (1678-1741) Le quattro stagioni Philipp Telemann (1681-1767) Tafelmusik Georg Friedrich Handel (1685-1759) Messiah Johann Sebastian Bach (1685-1750) Concerto Brandeburghese n. 3   Johann Sebastian Bach (1685-1750) Suites per violoncello solo Domenico Scarlatti (1685-1757) Sonate per clavicembalo Franz Joseph Haydn (1732-1809) Quartetto in re maggiore   Luigi Boccherini (1743-1809) Quintetto per archi in mi maggiore op. 13 n. 5 Wolfang Amadeus Mozart (1756-1791) Concerto per clarinetto e orchestra Wolfang Amadeus Mozart (1756-1791) Sinfonia n. 41 “Jupiter”  

Read More →

Paolo Ferrario, Qui si parlerà della metamorfosi di una canzone: come NINA SIMONE ricrea You’d Be So Nice To Come Home To

Qui si parlerà della metamorfosi di una canzone. Ossia di come una canzone popolare, nata in una particolare situazione storica, diventa vent’anni dopo musica d’arte, cioè “musica” senza genere e senza aggettivi. Per fare una simile trasformazione occorre attraversare un confine e occorre qualcuno che sappia fare dei sortilegi. Nina Simone (1933-2003) sa fare sortilegi e sa attraversare i confini: I Put […]

Read More →

il Cd di: SEVERINO EMANUELE, Zirkus Suite (1947). Un peccato di gioventù, musica di Emanuele Severino, con la revisione critica di Alessandro Bombonati. Esecuzione dell’Ensemble Consmilano Modern: flauto: Alessandro Schiattone; Oboe: Luca Tognon; corno inglese: Giacomo Piccioni; clarinetto: Niccolò Dainelli; fagotti: Carlo Golinelli, Mario Garavelli; cornetta: Pietro Martinoli; marimba: Ettore Marcolini; timpani: Leonardo Bares. Registrato alla Sala Verdi del Conservatorio di Milano, il 19 e 20 marzo 2018. Mimesis editore 2018, con i contributi di Alessandro Bombonati, Massimo Donà, Cristina Frosini, Giuseppe Fausto Modugno, Luca Nolasco.

Originally posted on Il pensiero filosofico di EMANUELE SEVERINO:
Il pensiero filosofico di EMANUELE SEVERINO View original post

Read More →

intervento di Paolo Ferrario su SPAZIO, TEMPO E MUSICA in occasione della Mostra FREQUENZE di Doriam Battaglia BATT, allo Spazio Natta, Como 12 luglio 2014

Mostra FREQUENZE 140621/0712 Spazio Natta, Como, 12 luglio 2014 Nell’ambito della mostra di Doriam Battaglia BATT realizzata con il patrocinio del Comune di Como, Assessorato alla Cultura è stato organizzato un incontro-conversazione sul tema “Spazio, Tempo e Musica” che si è svolto sabato 12 luglio (giorno di chiusura della mostra) alle ore 18,30 presso lo Spazio Natta. I relatori sono stati l’Arch. Angelo Monti ed il Prof. Paolo Ferrario (docente presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca) che dialogheranno con me e con l’artista Benny Posca che ha realizzato una installazione nel giardino antistante lo spazio della mostra   Parto dal testo di BATT che introduce le opere esposte: “alcune considerazioni sulle opere recenti: sguardo verso l’infinito e l’eterno; pittura “preformale” (vibrazioni, frequenze, particelle, atomi); l’infinitamente piccolo e l’infinitamente grande; regola dei frattali; l’opera come memoria nello spazio; il pensiero che genera la materia; l’attimo fugace (pag. 9-11) la sua idea di invitarmi parte da questa canzone di Nina Simone: “He was too good to me” (1961) dove l’emozione dell’ascolto dipende dalle pause di silenzio che lei sa introdurre nel suo canto. Di lei diceva Charles Aznavour: “Nina Simone canta le parole delle canzoni” Da qui una prima suggestione sul rapporto fra spazio (di una tela, di un pannello, di un quadro) e musica: spesso mi capita di rappresentarmi dentro la mia percezione uditiva la musica come delle pennellate gialle, rosse, blu. E infatti il blu, nella musica jazz (basta ricordarsi di Duke Ellington) è molto ricorrente. E ora lo […]

Read More →

È nata Rai Classica il nuovo portale che riunisce tutta l’offerta Rai di musica

La musica è online   È nata Rai Classica il nuovo portale che riunisce tutta l’offerta Rai di musica colta. Appuntamenti televisivi, radiofonici e web con link ai siti relativi e alle dirette web, una guida programmi su misura per gli appassionati di musica classica, lirica, jazz e di danza con approfondimenti agli eventi proposti. Guarda l’offerta di Rai Classica

Read More →

A scuola con Radio3

 A SCUOLA DA RADIO3  Una nuova significativa proposta del nostro sito. Potete trovare, riorganizzate e reimpaginate, tutte le diverse trasmissioni che insegnano qualcosa: si tratti della storia della musica classica o dell’arte, del jazz o delle tecnologie o ovviamente tutta intera la nostra enciclopedica Wikiradio. Con un po’ di ironia, vi proponiamo di usare l’estate per i corsi di riparazione, speriamo non intimidatori né noiosi. In fondo si tratta di farsi trovare più preparati quando comincerà la nuova stagione, scolastica e radiofonica… www.radio3.rai.it ——————————————— Radio3 Suite // LEZIONI DI MUSICA Radio3 Scienza // IO NON HO PAURA Radio3 Suite // LEZIONI DI ARTE CONTEMPORANEA Wikiradio // LA LIBERA ENCICLOPEDIA DI RADIO3 Body & Soul // LEZIONI DI JAZZ   Fahrenheit // LETTERATURA, POESIA, GEOGRAFIA E FILOSOFIA A scuola con Radio3

Read More →

Radio3 Suite – Lezioni di musica

Radio3 Suite – Lezioni di musica Per tutta l’estate, durante i fine settimana,  Radio3 propone il sabato e la domenica alle 9.30 Radio3 suite – Lezioni di musica, una serie di ventisei lezioni  a cura di Giovanni Bietti, che vede protagonisti grandi musicologi e musicisti italiani. Si tratta di un’iniziativa divulgativa (rielaborata per la radio), promossa dalla Fondazione Musica per Roma e dall’Accademia di Santa Cecilia con il patrocinio degli Amici di Santa Cecilia, che ha riscosso un enorme successo di pubblico negli scorsi tre anni presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma. Si comincia sabato 2 luglio con Sandro Cappelletto che parlerà di Bach e Händel e si chiude domenica 25 settembre con un percorso condotto da Guido Barbieri, intorno al pensiero musicale del Novecento. Ma nel corso delle settimane, grazie alle puntuali indicazioni di Carla Moreni, Giorgio Pestelli, Roberto Prosseda, Claudio Strinati, Quirino Principe, Enzo Restagno, Michele Dall’Ongaro, Stefano Bollani e Paolo Fresu, gli ascoltatori potranno compiere un viaggio dalla musica classica al jazz che offrirà grandi ascolti, esempi musicali eseguiti dal vivo, qualche approfondimento filologico e molto divertimento. Dal lunedì successivo alla messa in onda, le puntate potranno essere riascoltate e/o scaricate dal programma di podcast. Radio3 Suite – Lezioni di musica.

Read More →

Prism: una sola volta così. Donato per l’Eternità

Questa irripetibile interpretazione merita di restare nel tempo che resta per il Volto di Gary Peacock, per la non replicabile bravura di Keith Jarrett (il motore energetico della improvvisazione), per il lavoro di servizio di Dejhonette, per la sinergia intersoggettiva che mettono in azione. Qui i tre si accostano e ci accostano agli Eterni cui allude il pensiero di Emanuele Severino. Qui i tre danno valore di senso a quell’unico momento che è solo il qui ed ora della loro relazione. Anche se era nel 1985 loro restano. E sono in nostri cuori a farli restare

Read More →