Cimiteri e “NonLuoghi”

c’è questa teoria dei “non luoghi” dell’antropologo francese Marc Augè (“NONLUOGHI introduzione a una antropologia della surmodernità”, Eleuthera editore).Ebbene, può apparire strano, eppure il cimitero non è un “nonluogo”: anzi può diventare (e molto dipende dagli architetti e dalle amministrazioni comunali) un luogo denso di significati esistenziali.questo perchè […]